Attualità

Novara, interventi in città: rimozione amianto da alcune scuole

Previste anche diverse asfaltature

Lavori in corso a Novara. Diversi gli interventi previsti in città e alcuni di questi già verso la loro conclusone. Per quanto riguarda lo sporti previsti: sistemazione palazzina spogliatoi Hockey di viale Buonarroti, sistemazione recinzione campo calcio di via Boves, realizzazione nuovi bagni per pubblico campo di calcio Lumellogno, sistemazione palestra Bollini (attrezzature sportive e tinteggiatura) con fine lavori prevista a ottobre. Importo 245.113,87 euro.

Con il bando regionale con cofinaziamento del Comune  sarà rimosso l'amianto dalla scuola per l'infanzia Opera Pia Negroni, scuola primaria Bollini, scuola secondaria di 1° grado Fornara per un totale di 973mila euro. 

Ieri, lunedì 12 luglio, al via le asfaltature in via Tagliamento, via Gorizia (da viale Giulio Cesare a via Monte Nero), via Monte Nero, via Col di Lana, via Montello, via Gorizia (da via Monte Nero a via Monte San Gabriele), via Piave (da corso XXIII Marzo a viale Giulio Cesare), via Podgora e via Monte San gabriele (da via Monte Nero a via Montello). Conclkusione lavori prevista per fine mese. Partiranno invece a settembre quelle di via Gnifetti, via Maggi, via Biandrate, via San Sereno, via Conti di Biandrate, via Alagna Valsesia, via Belvedere, via Brustia, via Bronzini, via dell’Oro, via Balzaretti. 

Per i marciapiedi completati i lavori di rifacimento marciapiedi su: via Perazzi, via Fossati, via Donizetti, via Morandi, via Pontida, via Premuda, via Lazzari, via Marconi, via Mainero, viale Manzoni, via dei Mille, via Giannoni, via Vanvitelli, viale dei Tigli, via d’Angera. In fase di conclusione via Agogna, via Boggiani, corso XXIII Marzo, via Castello Casalgiate, largo Cantore

Un milione e 210mila euro per la Cupola di San Gaudenzio (consolidamento e sistemazione coperture Basilica di San Gaudenzio). Smart City 2: pali intelligenti con efficientamento energetico illuminazione pubblica; riqualificazione energetica impianti di pubblica illuminazione 2021.Restauro e conservazione delle mura interne del Castello e dei bastioni di San Luca e San Giuseppe per 6 milioni 545 mila euro.

Il sindaco Alessandro Canelli e l’assessore ai Lavori pubblici Mario Paganini: “Attenzione alle scuole, che devono essere luoghi sicuri per i nostri ragazzi e per gli operatori che vi lavorano, manutenzioni, che dopo tanti anni abbiamo ripreso con vigore e continuità, sistemazione degli impianti sportivi, alcuni dei quali versavano in pessime condizioni, progetti di riqualificazione e di efficientamento: sono davvero molti i lavori che hanno e stanno interessando la città, secondo un cronoprogramma che continuerà nei prossimi mesi sia in centro che nelle periferie. Un forte investimento su interventi che per anni non sono stati effettuati e su opere che, oggi, necessitano attenzione e manutenzione”.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, interventi in città: rimozione amianto da alcune scuole

NovaraToday è in caricamento