rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Attualità

Vecchio Novara Calcio, un anno dopo la mancata iscrizione ex presidente e socio finiscono in manette

L'operazione nella serata di ieri, 28 luglio

L'ufficialità del Coni era arrivata il 26 luglio 2021 decretando così la mancata iscrizione del (vecchio) Novara Calcio in serie C. Esattamente un anno dopo, con soli due giorni di distanza, il triste epilogo: l'ex presidente Leonardo Pavanti è finito in manette e con lui il socio Marco Bonanno che però è agli arresti domiciliari.

Vecchio Novara Calcio, addio alla serie C

L'operazione è scattata nella serata di ieri, 28 luglio e ora Pavanti è in carcere a Monza; si tratta della conclusione di una inchiesta iniziata proprio dopo la mancata iscrizione e con il reato di indebite compensazioni; nelle contestazioni ci sono anche il falso in bilancio e violazioni di natura finanziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchio Novara Calcio, un anno dopo la mancata iscrizione ex presidente e socio finiscono in manette

NovaraToday è in caricamento