Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità

L'asfalto che si "abbassa" vicino alla stazione a Novara: strada transennata

Il problema è stato evidenziato lunedì 11 marzo nel pomeriggio; presenti i vigili

Porzione di strada chiusa e polizia locale sul posto. Transenne in corso Garibaldi nel tratto vicino alla stazione, dove c'è la fermata dei bus per un abbassamento dell'asfalto avvenuto nel pomeriggio di ieri, lunedì 11 marzo.

Questa mattina i tecnici hanno effettuari i rilievi attraverso scavi fino a tre metri di profondità che hanno confermato il cedimento del suolo sottostante la strada causato dalle frequenti piogge di questi ultimi giorni. La parte sotto la massicciata è stata immediatamente ripristinata e il cantiere sta richiudendo. Entro una settimana, in attesa della maturazione del cemento e condizioni metereologiche permettendo, la strada verrà riaperta nei due sensi si marcia.

"Le piogge a tratti intense di questi ultimi giorni - dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Rocco Zoccali - hanno creato notevoli disagi alla viabilità per via di tante buche che si sono aperte nel manto stradale dovute ad erosione dell’asfalto e cedimenti del terreno.
Quest’ultimo in piazza Cavour, come accertato dai tecnici, è appunto dovuto al cedimento del terreno a circa tre metri dalla superficie, cosa che ha provocato l’avvallamento.
Ovviamente si tratta di un cedimento non riconducibile alle lavorazioni di restyling della piazza eseguite alcuni anni fa".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'asfalto che si "abbassa" vicino alla stazione a Novara: strada transennata
NovaraToday è in caricamento