rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Attualità

Novara, nuovi negozi e un supermercato all'ex Macello: lavori pronti a partire

Per vedere cantierizzata Casa Bossi, invece, ci vorrà ancora del tempo

Manca ancora un parere tecnico per avviare i lavori per la riqualificazione dell'ex Macello di Novara che verrà trasformato in un parco commericale con negozi, attività di ristorazione e un'area verde. Nella stessa area sorgerà anche un nuovo supermercato Coop di circa 2500 metri quadrati e 551 posteggi. Per vedere cantierizzata Casa Bossi, invece, ci vorrà ancora del tempo.

A poco più di un anno dalla firma dei progetti di recupero dell'area dell'ex Macello e di Casa Bossi i lavori sono pronti a partire. I due immobili sono entrati a far parte del Fondo Valorizzazione e Innovazione Piemonte, gestito dalla Ream Sgr.

"La bozza del permesso di costruzione è pronta - spiega Valter Mattiuz, assessore all'Urbanistica del Comune di Novara - ma per emetterlo e quindi permettere la cantierizzazione dell'area manca un ultimo parere per quanto riguarda la valutazione dell'impatto ambientale dei 551 parcheggi previsti in fase di progettazione, numero superiore al limite dei 499 posteggi assoggettati ad uso pubblico, limite che non è soggetto a valutazioni.
A inizio febbraio sono iniziati intanto i primi lavori per eliminare i materiali di risulta".

"Dopo l'avvio del cantiere dell'ex Macello - continua Mattiuz - verrà avviato quello che interessa Casa Bossi. Ma i tempi sono sicuramente più lunghi. Il progetto di massima già ipotizzato da Ream per la ristrutturazione dell'edificio antonelliano è ancora in fase preliminare e in attesa dell'approvazione della Soprintendenza".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, nuovi negozi e un supermercato all'ex Macello: lavori pronti a partire

NovaraToday è in caricamento