rotate-mobile
Attualità Lumellogno

Omicidio-suicidio a Lumellogno, venerdì i funerali di Piero Rovelli e Rossella Maggi

L'uomo ha sparato alla moglie e al loro cane e poi si è ucciso. Non si tratterebbe di femminicidio: alla base del gesto problemi economici

Saranno celebrati venerdì 17 alle 14, nella chiesa dell'ospedale Maggiore di Novara, i funerali di Piero Rovelli e di Rossella Maggi.

La coppia, 66 anni lui e 65 anni lei, è stata trovata morta l'8 marzo. Sono ancora in corso le indagini e gli esami autoptici per stabilire con certezza cosa sia accaduto in quell'appartamento di via Bonfantini, ma non sembrano ormai esserci dubbi: Rovelli, ex portinaio dell'ospedale Maggiore in pensione, avrebbe sparato prima alla moglie in camera da letto, insieme al loro cane, e dopo si sarebbe tolto la vita con il suo fucile da caccia.

Il caso non è stato classificato come femminicidio: nel passato della coppia non ci sono episodi di violenza. Restano ancora da chiarire alcuni punti, ma secondo quanto ricostruito sulle dichiarazioni della figlia della coppia, alla base del gesto ci sarebbero problemi economici. 

L'allarme e la scoperta

L'allarme è scattato nel pomeriggio dell'8 marzo, quando la figlia della coppia si è preoccupata perché già dal mattino i genitori non rispondevano al telefono. Così si è recata sul posto, ma la porta di ingresso era chiusa dall'interno: la donna ha dato l'allarme e sono intervenuti i vigili del fuoco, che sono entrati nell'appartamento con il personale del 118. Per i due coniugi non c'era però più nulla da fare.

La squadra mobile della polizia ha iniziato immediatamente le indagini: l'ipotesi dell'omicidio-suicidio è sembrata fin da subito la più plausibile. Rovelli avrebbe sparato prima alla moglie in camera da letto, insieme al loro maltese Mia, e dopo si sarebbe tolto la vita in un'altra stanza della casa. L'arma del delitto, un fucile da caccia regolarmente denunciato, è stata trovata accanto al corpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio-suicidio a Lumellogno, venerdì i funerali di Piero Rovelli e Rossella Maggi

NovaraToday è in caricamento