Orta San Giulio: è partito il festival dei fuochi d'artificio

Emozionante spettacolo piromusicale di fronte all'isola di San Giulio. Fotogallery!

Spettacolo piromusicale in piazza Motta

Tanta gente, ma non esagerata, per l'apertura del “Festival dei fuochi d’artificio 2018”.

La prima tappa è stata domenica sera primo luglio a Orta.

Grazie alla splendida location il successo è stato assicurato e ha fatto dimenticare le tante zanzare e la lunga coda per uscire da uno dei borghi più belli d'Italia.

Lo spettacolo piromusicale ha proposto eccellenti giochi di luce impreziositi da musiche, l'unica pecca, forse, la lunghezza dello spettacolo che non è arrivato a 20 minuti.

Il prossimo appuntamento con il festival sarà sabato 7 luglio a Locarno intitolato “La pioggia di comete”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento