rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità Orta San Giulio

"Paradiso": debutta il 23 agosto su Sky la nuova serie tv girata anche sul Lago d'Orta

La serie tv tedesca è stata girata tra ottobre e novembre 2020. Tra le location toccate dalle riprese, anche Imolo, frazione di Orta San Giulio

Debutta domani, martedì 23 agosto, in esclusiva su Sky e in streaming solo su Now Tv, "Paradiso", la nuovaserie tv Sky Original tedesca tratta dal bestseller "Funeral For A Dog" di Thomas Pletzinger, prodotta da Flare Entertainment per Sky Studios e girata in parte sul Lago d'Orta.

Il progetto è stato realizzato tra ottobre e novembre 2020 e le riprese hanno toccato - oltre a Monaco, Berlino, Bulgaria, Finlandia, New York e Sud America - anche Villa dall’Orto a Imolo, frazione di Orta San Giulio, con la produzione esecutiva per l’Italia di Viola Film di Alessandro Passadore. Le riprese in Piemonte sono state realizzate con il contributo del Por Fesr Piemonte 2014-2020 - Azione III.3c.1.2 - bando "Piemonte Film TV Fund" e il sostegno di Film Commission Torino Piemonte.

La troupe della serie (230 persone circa) ha visto la presenza di 75 professionisti locali impiegati in vari ruoli sul set, da Matteo Bernardini nel ruolo di assistente alla regia, alle coordinatrici Maria Cristina Barberis e Francesca Barbagallo, al direttore di produzione Danilo Goglio, al location manager Emanuele Perotti, alla casting director Chiara Moretti. Da segnalare inoltre la presenza di alcuni attori piemontesi reclutati per ruoli secondari.

Interpretato da Alina Tomnikov, Friedrich Mücke, Albrecht Schuch, Ina Geraldine Guy, Daniel Sträßer e Anne Ratte-Polle, questo potente dramma internazionale in otto episodi segue le vicende del giornalista Daniel Mandelkern (Albrecht Schuch) che si mette in viaggio per rintracciare l'acclamato romanziere Mark Svensson (Friedrich Mücke) nella sua isolata casa sul lago in Italia, per un’intervista.

Daniel è incuriosito dalla misteriosa storia di Mark e viene presto coinvolto nel mistero del suo passato, rimanendo invischiato in un complesso triangolo amoroso che abbraccia il globo e che coinvolge anche Tuuli (Alina Tomnikov), amica dello scrittore. Ma scavando più a fondo, Daniel porterà alla luce segreti nascosti e farà una scoperta scioccante.

È la storia di un forte legame tra tre persone che inizia in Sud America e viaggia attraverso il Circolo Polare Artico per concludersi l’11 settembre a New York, con una perdita catastrofica. Un'esplorazione sofisticata e intelligente dell'amore e del senso di colpa ai giorni nostri, raccontati nel passato e nel presente su uno sfondo internazionale che abbraccia la violenza e l'intensità delle favelas brasiliane, l'energia caotica di New York, la quiete del Lago di Lugano e i paesaggi ghiacciati della Finlandia.

"Paradiso" è stata scritta da Hanno Hackfort, Bob Konrad, Thomas Pletzinger e diretta da David Dietl e Barbara Albert. Il direttore della fotografia è Frank Griebe. I produttori per Flare Entertainment sono Martin Heisler e Eva Kemme, mentre Marcus Ammon, Frank Jastfelder, Andreas Perzl, Markus Golisano e Jason Simms sono i produttori esecutivi per Sky Studios.

La serie è stata finanziata dal German Motion Picture Fund, FilmFernsehFonds Bayern, Medienboard Berlin-Brandenburg, Mfg Medien-und Filmgesellschaft Baden Württemberg, Piemonte Film TV Fund e Fondo regionale per il Cinema e l’Audiovisivo della Regione Lazio. Realizzata con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte. Nbc Universal Global Distribution cura la distribuzione internazionale della serie per conto di Sky Studios.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Paradiso": debutta il 23 agosto su Sky la nuova serie tv girata anche sul Lago d'Orta

NovaraToday è in caricamento