Novara, parcheggio sotterraneo in centro: lavori al via nel 2021

Saranno eliminati i posti auto in piazza Martiri e davanti al Conservatorio. Prevista anche una nuova rotonda. Le immagini del progetto

Un render dell'area vista dall'interno della Curia

279 nuovi posti auto, in parte interrati e in parte raso terra.

Prosegue l'iter per la realizzazione del parcheggio sotterraneo nell'area di piazza Puccini, che avrà 31 posti al piano stradale, di cui sei per diversamente abili e quattro per le moto, più tre piani interrati per 247 auto. Se ne è discusso nella commissione urbanistica in video conferenza di lunedì 20 aprile. "Tra gli “effetti collaterali” del parcheggio – ha spiegato l'assessore all'urbanistica Elisabetta Franzoni - ci sarà anche una sistemazione generale dell'area tra via Dominioni e via Solaroli: l'implementazione dei parcheggi porterà infatti ad una progressiva pedonalizzazione del centro storico". 

"Con questa operazione - prosegue Franzoni - verranno anche eliminati i parcheggi davanti al Conservatorio e sarà così consentita la pedonalizzazione di piazza Martiri. La pedonalizzazione avverrà in un momento successivo, per non lasciare senza una valida alternativa per chi si reca in centro con l'auto. Un altro punto di forza sarà la sistemazione generale dell’area di via Bellini compresa tra via Dominioni e via Solaroli: verrà razionalizzata la viabilità della zona e sarà implementata l'area verde, che passerà dagli attuali 467 metri quadri a 1793 metri quadri. Ci sarà poi una nuova rotatoria all'intersezione tra largo Bellini e via Solaroli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mancano alcuni passaggi "burocratici", ma l'iter è avviato: la variante urbanistica dovrà avere due passaggi in consiglio comunale e poi sarà approvata. A quel punto il soggetto realizzatore potrà chidere i permessi e potranno partire i lavori, presumibilmente all'inizio del 2021. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento