rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità Centro / Via San Francesco D'Assisi

Novara, c'è una perdita d'acqua ma l'inquilina non vuole aprire: arriva la polizia

La signora temeva che i vigili del fuoco fossero truffatori

Suonano i vigili del fuoco per una perdita d'acqua, ma l'inquilina teme che siano truffatori e non apre la porta, così arriva la polizia. 

In molti si sono allertati vedendo vigili del fuoco e polizia che bloccavano via San Francesco D'Assisi nella mattinata di oggi, giovedì 19 maggio. Il motivo dell'intervento dei pompieri era una perdita d'acqua in un condominio: i vigili del fuoco sono arrivati sul posto e hanno iniziato a controllare l'intero palazzo, piano per piano.

Quando sono arrivati in uno degli appartamento però l'inquilina, memore delle raccomandazioni di non aprire mai la porta a chi non si conosce, non ha voluto far entrare i pompieri in casa perchè temeva fossero truffatori. Per convincere la signora ad aprire la porta per le verifiche degli impianti è dovuta intervenire una pattuglia della polizia, che ha finalmente convinto la donna a far entrare i vigili del fuoco in casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, c'è una perdita d'acqua ma l'inquilina non vuole aprire: arriva la polizia

NovaraToday è in caricamento