Codogno, raduno spontaneo dei sindaci: presente anche il Novarese

Hanno partecipato 120 sindaci, 4 novaresi

I sindaci a Codogno

Presenti Romentino, Vaprio d’Agogna, Borgoticino e naturalmente Galliate, Comune protagonista dell’organizzazione. Ieri, domenica 6 settembre, a Codogno si è tenuto il primo raduno spontaneo dei sindaci, aperto naturalmente a tutti e quindi a libera partecipazione. Galliate ha in gran parte organizzato il tutto, grazie all’attuale consigliere ed ex sindaco Davide Ferrari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutto 120 sindaci si sono riuniti nella città dove il Covid ha preso il sopravvento alcuni mesi fa. I sindaci hanno commemorato gli amministratori che hanno perso la vita per il virus, hanno preso parte a un convegno e hanno anche giocato a calcio come segno di amicizia. Importante, alla partita ha preso parte anche Mattia Mestri, il paziente 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento