Romentino, "barcolla" in bicicletta e tenta di scappare dai carabinieri: aveva 250 grammi di cocaina

I militari lo hanno fermato dopo un breve inseguimento

Repertorio

Quando si è accorto che lo volevano fermare ha provato a scappare, ma con scarsi risultati.

Un 28enne è stato notato il 3 gennaio dai carabinieri di Romentino mentre viaggiava in sella alla sua bici con una andatura piuttosto barcollante. Insospettiti dal comportamento dell'uomo i militari gli hanno intimato di fermarsi, ma lui ha cercato di scappare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un breve inseguimento è stato fermato: il 28enne, Y.E., cittadino albanese irregolare sul territorio italiano, ha cercato di buttare via un involucro con 250 grammi si cocaina, che però è stato recuperato dai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento