rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Borgomanero

Borgomanero: inaugurata la nuova area di pediatria

Grazie al contributo di alcuni donatori l'ospedale Santissima Trinità ha un nuovo reparto di pediatria con 9 posti letto e un'area nido di 20 culle. Presenti all'inaugurazione Tinivella, Jodice, Besozzi e molti altri

Pediatria a misura di bambino quella appena inaugurata al nosocomio borgomanerese.

Il reparto dispone di nove posti letto di cui due di pronto soccorso, comprende anche l’area nido con 20 culle, la neonatologia con sei posti letto, l’ambulatorio di consulenza e gli ambulatori dei controlli, inoltre da questo mese è stato attivato il Papt (punto di assistenza pediatrica territoriale) aperto tutti i sabati dalle 8 alle 12.30 e gestito dai pediatri di base che segue i bambini che giungono al Dea in codice bianco e verde.

E’ importante sottolineare che tutto questo è stato reso possibile grazie ai fondi raccolti da Fondazione Novarese, Avo, Farlo con Noi per il progetto “Benvenuti bimbi. Una pediatria da favola”. Stiamo parlando di circa 70 mila euro che con le poltrone per le mamme delle Frecce Tricolori di Borgomanero, la sala medica del Pianeta dei clown, le favole dipinte del liceo artistico Piero Gobetti di Omegna, il contributo del colorificio Maimeri, i fondi del Rotary club Arona- Borgomanero, la pre cameretta di Progettiamo con te - Andrea Zanin, il libro di ricette edito da Giuliano Ladolfi Editore e altri sponsor privati sono riusciti a creare un ambiente ospitale ed accogliente per i piccoli degenti.

I bambini della pediatria nelle feste di Natale sono stati poi ricoperti di doni dalla ditta Mattel, dai giocatori dell’Accademia Calcio Borgomanero e dai volontari della Pro loco.

LA NUOVA PEDIATRIA

A tagliare il nastro della nuova area di degenza vi erano il sindaco Anna Tinivella, il presidente della Provincia Matteo Besozzi, il direttore generale dell’Asl Emilio Jodice, direttore sanitario Arabella Fontana, il direttore del reparto di pediatria Michelangelo Barbaglia e molti altri, tra cui tutti i generosi donatori.

La cerimonia d’inaugurazione si è conclusa nell’aula magna con la presentazione dei 6 nuovi direttori di struttura nominati nel corso del 2014: Amedeo Alonzo (Chirurgia), Giovanni Camisasca (SIMT), Umberto Parravicini (Cardiologia), Giorgio Monesi (Urologia), Loredana Donetti (Farmacia), Barbara Buono (Economico-Finanziario) e sono state presentate anche le innovazioni nell’Asl del 2014, tra cui il miglioramento del Cap di Arona, la nuova sede Asl di Novara, gli ambulatori di ecografia e ecocolordoppler di chirurgia vascolare e l’attivazione dello screening cervico vaginale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero: inaugurata la nuova area di pediatria

NovaraToday è in caricamento