Cerano: tenta il suicidio, ma gli agenti della polizia locale lo salvano

Riconoscimento per i due agenti

La consegna dell'encomio

Ha cercato di togliersi la vita, ma due agenti sono intervenuti e sono riusciti a salvarlo.

Encomio per Cristiana Caccia e Ciro Rega, i due membri della polizia locale ceranese che sono riusciti a mettere in salvo una persona che, nell'agosto del 2019, aveva deciso di suicidarsi. Dopo la telefonata dall'allarme gli agenti si sono recati sul posto: grazie al loro impegno e alla loro prontezza sono riusciti ad evitare che l'uomo di impiccasse, salvandogli così la vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un intervento fuori dall’ordinario, siamo orgogliosi del nostro comando" ha detto il vicesindaco di Cerano Alessandro Albanese durante la cerimonia per la consegna degli encomi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento