La biblioteca cade a pezzi: chiuso l’ingresso principale

Dal tetto del palazzo Negroni, che ospita la sede della biblioteca civica, sono cadute alcune tegole verso corso Felice Cavallotti

L’ingresso principale della biblioteca civica Carlo Negroni è chiuso e transennato. La causa? Alcune tegole e calcinacci sono precipitati in strada, sul frequentatissimo corso Cavallotti. Immediata la chiusura dell’area di passaggio pedonale con transenne. È comunque possibile accedere alla biblioteca passando per il palazzo adiacente, che ospita il servizio Promozione e gestione delle attività sportive del Comune, addentrandosi in un dedalo di corridoi e seguendo i cartelli di segnalazione.

Questo non è certo l’unico problema della biblioteca: le condizione dei bagni e la disponibilità di posti a sedere troppo ridotta nella sala lettura sono i disagi maggiori a cui vanno incontro gli utenti. Spesso anche gli impiegati si trovano in difficoltà, dato che non sempre il personale è sufficiente per rispondere a tutte le domande di prestito e consultazione che vengono presentate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qualche tempo però è stata introdotta una novità: l’impossibilità di fare le fotocopie. Le macchine fotocopiatrici funzionano tramite tessera ricaricabile, che attualmente però non è ricaricabile in nessuna cartoleria o tabaccheria (stando alle informazioni fornite dalle impiegate). Alla protesta di alcuni studenti che avevano necessità di fotocopiare testi disponibili solo alla consultazione è stato risposto (telefonicamente, da un anonimo responsabile) che "si possono sempre fare le foto con il cellulare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento