Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Novara, il Brera non chiuderà: a garantirlo è il Comune

Il vice sindaco Fonzo e l'assessore alla Cultura Turchelli hanno partecipato ad un'assemblea con il personale dopo le dimissioni di quattro componenti del Cda

Il Civico Istituto Musicale Brera non si ferma.

A confermarlo sono stati questa mattina, venerdì 13 settembre, il vice sindaco Nicola Fonzo e l'assessore alla Cultura Paola Turchelli. Gli amministratori hanno partecipato ad un incontro con il personale, riunito in assemblea dopo che ieri sera quattro componenti del consiglio di amministrazione hanno rassegnato le dimissioni.

Il Cda, prima delle dimissioni ha richiesto, tra l’altro, alla Regione un decreto che comporterà il subentro del Comune nella gestione.

Il vice sindaco e l’assessore hanno perciò chiarito ai dipendenti e ai collaboratori che nelle more degli adempimenti regionali, l’amministrazione comunale provvederà in tempi rapidissimi alla nomina di un nuovo consiglio di amministrazione tecnico, che predisporrà gli atti necessari all’avvio dell’anno didattico e alla continuità dell’attività.

Il Comune di Novara vuole rassicurare le famiglie degli allievi e tutti coloro che fossero interessati all’iscrizione: l’amministrazione comunale è impegnata a salvaguardare anche nel futuro la preziosa tradizione dell’attività del Brera, individuando un modello organizzativo snello e adeguato ai tempi, e dedicando le risorse esclusivamente alle funzioni didattiche e divulgative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, il Brera non chiuderà: a garantirlo è il Comune
NovaraToday è in caricamento