Coronavirus: in Piemonte 3 nuovi laboratori, Marnati: "Analizzeremo 10mila tamponi al giorno"

L'annuncio dell'assessore regionale all'Innovazione

Foto di repertorio

Il Piemonte sarà la prima regione in Italia ad analizare 10mila tamponi al giorno.

Lo ha dichiarato l'assessore regionale all'Innovazione Matteo Marnati nel corso della videoconferenza di ieri, sabato 25 aprile, a proposito dei laboratori di analisi e dei test effettuati.

Coronavirus: la Regione lancia "RipartiPiemonte", un piano da 800 milioni

Marnati ha infatti annunciato che nelle prossime settimane "la Regione sarà in grado di analizzare oltre 10mila tamponi al giorno e accompagnare la Fase 2 in piena sicurezza" grazie all'apertura di tre nuovi laboratori: "a La Loggia (Torino), Biella e Novara". I macchinari per i nuovi laboratori provengono da Stati Uniti e Cina e saranno acquistati grazie ad alcune donazioni, tra cui quelle di Intesa Sanpaolo e Generali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo partiti a fine febbraio con due laboratori e 200 test - ha precisato Marnati - oggi abbiamo 21 laboratori fissi, due mobili e facciamo oltre 7mila tamponi al giorno, ma l'obiettivo è di superare i 10mila diventando così la prima Regione per numero di test analizzati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

  • Filamenti bianchi sulla città: che cos'è la strana sostanza che cade dal cielo su Novara

  • "Da cinque giorni aspettiamo il risultato del secondo tampone", la storia di una famiglia novarese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento