Novara, i detenuti al lavoro per risistemare il parco di via Belluno

Con l'intervento è stata ripulita l'area, ripristinata la staccionata e posata una nuova altalena

Un momento dell'intervento

I detenuti del carcere di via Sforzesca ancora al lavoro per sistemare i parchi della città. L'ultimo intervento in ordine di tempo è quello di martedì 12 settembre al parco pubblico di via Belluno, al Villaggio Dalmazia. I lavori rientrano nell'ambito delle Giornate di recupero del patrimonio ambientale.

Con l’aiuto dei detenuti cantieristi occupati in Assa, i detenuti, sotto il coordinamento del personale aziendale, hanno provveduto alla pulizia dell'area, alla manutenzione del verde, degli arredi e delle attrezzature ludiche, al ripristino della staccionata (in più punti danneggiata) e alla posa di una nuova altalena per adulti, dopo aver smantellato quella vecchia insieme a un gioco castello in quanto entrambi divenuti pericolosi a causa delle condizioni nelle quali versavano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, decreto per Natale: no agli spostamenti tra comuni e regioni per le feste

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Dpcm del 3 dicembre, le nuove regole per Natale 2020: cosa cambia a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento