Novara: il muro della Procura rimarrà transennato

I marciapiedi all'angolo tra via Perrone e Baluardo Lamarmora rimarrano chiusi ancora: non ci sono i fondi per mettere in sicurezza la cinta muraria

Probabilmente sono molti i novaresi che si sono posti la domanda: ma quel muro rimarrà transennato per sempre? Il muro in questione è quello della cinta esterna della sede della Procura di Novara, che costeggia Baluardo Lamarmora e fa angolo con via Perrone.

Da diversi mesi il marciapiede a ridosso del muro è transennato e chiuso con del nastro bifacciale bianco e rosso, che costringe i pedoni ad attraversare la strada per poter transitare o, nel caso dei più frettolosi, a dover scendere dal marciapiede e camminare sulla strada.

Come si può notare a prima vista il muro ha dei seri problemi strutturali: oltra all’intonaco che si stacca sono occorse anche cadute di piccoli frammenti della copertura. Il problema però non è così semplice da risolvere come sembra: non basta un’intonacata e un’imbiancatura per riportare il tratto della cinta in condizioni sicure per il passaggio dei pedoni.

"Purtroppo l’intervento è molto costoso - ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Nicola Fonzo - l’investimento è di non poco conto e, attualmente, il Comune non ha i fondi per provvedere. Occorre realizzare una complessa opera di risanamento della struttura e per ora non possiamo dire quando saremo in grado di provvedere".

Insomma, se volete passeggiare sul baluardo Lamarmora, forse è meglio che per un po’ lo facciate sul marciapiede di fronte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento