Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

No al pozzo di Carpignano, il commento della Provincia

Cremona: "Ausipichiamo che la posizione così netta di contrarietà ai pozzi espressa dalle amministrazioni locali e dai cittadini non venga trascurata"

"Anche la Regione si è espressa contro il pozzo di Carpignano Sesia, dando Forza alle indicazioni arrivate dal territorio". 

Così il consigliere delegato all'Ambiente della Provincia di Novara Giuseppe Cremona espime a nome dell'amministrazione della Provincia di Novara vivo apprezzamento per il "no" al pozzo di Carpignano arrivato ieri dalla Giunta presieduta da Sergio Chiamparino.

"Il parere negativo sul progetto di apertura di un pozzo esplorativo per la ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi - ha aggiunto Cremona - era già stato dato nel merzo del 2015 tramite una delibera del Consiglio provinciale che metteva in luce le potenziali ricadute negative sull’assetto socio-economico di un territorio vocato alle produzioni agroalimentari e ricco di risorse idriche da tutelare".

"Quello della Regione è un ulteriore passaggio importante - ha concluso Cremona - frutto di un corposo e scrupoloso lavoro corale con decine di incontri sia tecnici sia politici. Va tuttavia ricordato che i pareri espressi da Provincia e Regione, così come dai Comuni, hanno solo valore consuntivo e che la decisione finale sarà presa a livello ministeriale. Ausipichiamo che la posizione così netta di contrarietà ai pozzi espressa dalle amministrazioni locali e dai cittadini non venga trascurata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No al pozzo di Carpignano, il commento della Provincia

NovaraToday è in caricamento