rotate-mobile
Cronaca

A Novara una corsa contro l'omofobia

Si chiama Rainbow Run ed è l'iniziativa dell'associazione NovarArcobaleno. L'appuntamento è per il 17 maggio, la Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia

A Novara si corre contro l'omofobia.

Domenica 17 maggio, Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, è infatti in programma la Rainbow Run, la prima color run novarese. Una corsa non competitiva per le vie del centro che ha come ultimo obiettivo quello di sensibilizzare la cittadinanza e raccogliere fondi in favore dell'associazione NovarArcobaleno (organizzatrice dell'evento insieme a V-Events). Fondi che saranno poi utilizzati dall'associazione per finanziare attività di informazione sul territorio, incontri e dibattiti con i cittadini ed eventi.

L'iscrizione alla corsa ha un costo di 15 euro, e parte del ricavato andrà proprio all'associazione novarese.

La corsa (con partenza e arrivo nel Parco dell'Allea) partirà alle 15,30 (ritrovo previsto alle 14), ma già dalla mattinata il parco e il centro storico ospiteranno diverse iniziative e attività di informazione e svago. La giornata si concluderà con concerto e cena presso il Parco dell’Allea.

Le pre-iscrizioni, che danno diritto a ricevere un pacco gara, si chiudono il 10 maggio. E’ comunque possibile iscriversi alla corsa anche sul posto durante la giornata. Per informazioni e iscrizioni: info@v-events.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Novara una corsa contro l'omofobia

NovaraToday è in caricamento