Cronaca

Emergenza Abitativa: massimo impegno dell'assessore Ferrari

L'assessore regionale alle politiche sociali ha partecipato, nei giorni scorsi, ad una riunione tra rappresentanti del Tribunale, Forze dell'ordine, Atc, sindacati degli inquilini, proprietari, Comune e Provincia per fare il punto della situazione

L'assessore regionale alle Politiche Sociali ha un grande obiettivo: sconfiggere l'emergenza abitativa in città.

Augusto Ferrari, da qualche settimana assessore regionale alle Politiche sociali, della famiglia e della casa non perde tempo e nei giorni scorsi ha partecipato ad una riunione, svoltasi nel capoluogo novarese, alla quale hanno preso parte anche i  rappresentanti delle Forze dell’ordine, l’Atc, i sindacati degli inquilini, l’associazione dei proprietari, il Comune e la Provincia di Novara.

Lo scopo era quello di fare il punto su una questione che sta sempre più, in questi ultimi tempi, affligendo i novaresi: “La riunione - ha spiegato Ferrari - era finalizzata a fare il punto sull’emergenza abitativa della città di Novara e a dotarsi di un orientamento condiviso in rapporto alla questione degli sfratti, soprattutto quelli causati dalla morosità incolpevole. La Regione Piemonte - ha continuato l’assessore - intende fare quanto possibile soprattutto per assegnare, in tempi brevi, i fondi stanziati dallo Stato e destinati al sostegno alla locazione".

"L'impegno che prendiamo, insieme a tutti i soggetti interessati, - chiosa Ferrari -  sul nostro territorio, sul nostro territorio, per favorire la nascita di accordi e protocolli d’intesa che possano affrontare in maniera più incisiva la questione della morosità incolpevole".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Abitativa: massimo impegno dell'assessore Ferrari

NovaraToday è in caricamento