Rapina al supermercato di Armeno: bottino di oltre 500 euro

E' successo nel pomeriggio di giovedì 12 dicembre al Savoini di via Due Riviere. Sul posto, i carabinieri

Foto di repertorio

Rapina al supermercato Savoini di Armeno. E' successo nel pomeriggio di ieri, giovedì 12 dicembre: un uomo a volto coperto e armato di pistola (poi rivelatasi giocattolo) è entrato nel negozio e ha minacciato le cassiere per farsi consegnare i contanti in cassa.

Le dipendenti hanno reagito urlando e attirando l'attenzione dei clienti, che hanno tentato, senza successo, di fermare il ladro. Il rapinatore è infatti riuscito a fuggire, portando con sè un bottino di oltre 500 euro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che si stanno occupando delle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento