Cronaca

Colletta alimentare: nel novarese donate 78 tonnellate di cibo

Donazioni in calo rispetto allo scorso anno. In provincia l'edizione 2016 della colletta alimentare ha coinvolto 97 supermercati e 1600 volontari

Sono 78 le tonnellate di cibo raccolte sabato nel novarese durante la colletta alimentare, quantitativo in calo rispetto al dato dell’anno scorso. La XX edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare ha visto impegnati più di 1600 volontari presso 97 punti vendita della provincia.

Quanto è stato raccolto a Novara verrà distribuito già a partire da dicembre a 58 strutture caritative che operano nel territorio (alcune anche in provincia di Vercelli e nel Vco), aiutando mensilmente più di 12mila persone bisognose.

In Piemonte sono state raccolte 808 tonnellate di alimenti con una flessione del 7,5%, rispetto al 2015.

Dai dati emerge quindi un calo della quantità dei prodotti raccolti. Le motivazioni possono essere molteplici, tra queste la frequente chiamata alla solidarietà che ha, in alcuni casi, limitato di fatto le risorse di chi dona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colletta alimentare: nel novarese donate 78 tonnellate di cibo

NovaraToday è in caricamento