rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Novara, scippa un passante e scappa: fermato e arrestato dai vigili in borghese

E' successo nella serata di giovedì 3 marzo in viale Turati. Il ladro è accusato di rapina, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate

Scippa un passante e scappa, ma viene fermato e arrestato poco dopo dai vigili urbani in borghese.

E' successo nella serata di ieri, giovedì 3 marzo, a Novara, in viale Turati, dove due agenti del Nucleo tutela e sicurezza urbana, durante un servizio di controllo del territorio in borghese e a bordo di un'auto civetta, hanno notato una colluttazione tra due individui. Uno dei due ha colpito l'altro per strappargli il borsello e poi scappare.

Gli agenti hanno quindi inseguito il ladro e lo hanno bloccato in via Dominioni. L'uomo, un cittadino straniero irregolare sul territorio nazionale e già noto alle forze dell'ordine, durante le operazioni di identificazione ha cercato di reagire, colpendo un terzo agente, intervenuto sul posto in supporto ai colleghi.

L’uomo è stato quindi arrestato in flagranza di reato per rapina e indagato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. Attualmente si trova presso la casa circondariale di Novara.

"L’arresto di questa notte è frutto di un rafforzamento del presidio e del controllo del territorio e di alcune aree sensibili in modo particolare - ha commentato l’assessore Raffaele Lanzo -. I controlli della polizia locale sono quotidiani e continuativi, insieme a diverse operazioni che, specialmente nelle serate del fine settimana, vengono promosse dalle altre forze dell’ordine. Una collaborazione fondamentale che stiamo ulteriormente potenziando insieme a diversi altri investimenti sulla nostra polizia in modo da garantire ai novaresi e a chi frequenta la città di potersi muovere in assoluta tranquillità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, scippa un passante e scappa: fermato e arrestato dai vigili in borghese

NovaraToday è in caricamento