rotate-mobile
Cronaca Invorio

Invorio, scoperta discarica abusiva di rifiuti da edilizia

I militari hanno posto sotto sequestro l'area e denunciato due persone

Un altro smaltimento abusivo di rifiuti è stato scoperto dai carabinieri in provincia di Novara

II 24 novembre i carabinieri forestali della stazione di Nebbiuno, nel corso di ordinaria attività di controllo sulla gestione dei rifiuti nelle aree di cantiere, hanno scoperto che, all’interno di un’area di cantiere a Invorio, venivano effettuati riempimenti di scavi di cantiere mediante utilizzo di rifiuti da demolizione edilizia. L’area di cantiere è stata messa sotto sequestro e due persone, il proprietario del terreno ed il responsabile della ditta che stava operando, entrambi cittadini italiani sono stati denunciati per illecito smaltimento e la gestione illecita di rifiuti da demolizione edilizia

Da questo primo accertamento ne è immediatamente seguito un altro presso la sede della ditta, per verificare se fosse o meno autorizzata alla gestione dei rifiuti. La ditta, con sede ad Invorio, è risultata autorizzata alla gestione dei rifiuti: tuttavia sono stati ritrovati alcuni cumuli di rifiuti terrosi, gestiti in violazione delle prescrizioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invorio, scoperta discarica abusiva di rifiuti da edilizia

NovaraToday è in caricamento