Novara, scoperta centrale dello spaccio a due passi dal centro: sequestrata eroina, cocaina e hashish

Blitz dei carabinieri in un appartamento di via Rosmini: tre persone in manette

Foto di repertorio

Uno strano via vai di persone in un appartamento di via Rosmini, a due passi dal centro storico di Novara, ha messo in allarme i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così i militari della stazione di Galliate hanno controllato i movimenti per diverso tempo prima di intervenire. Il blitz è scattato nella serata di lunedì 11 dicembre: i carabinieri hanno fatto irruzione nell'appartamento, dove hanno trovato 373 grammi di eroina, 13 grammi di cocaina, 222 grammi di hashish e 63 grammi di marijuana, per un valore sul mercato di circa 20mila euro. All'interno dell'abitazione vivevano tre persone: F.M., novarese classe 1983, O.S., cittadino marocchino classe 1989, e una ragazza di 18 anni, fidanzata di quest'ultimo, I.V., risultata residente a Benevento. In casa, oltre alla droga, sono stati trovati quasi 10mila euro in contanti e centinaia di confezioni di profumi di marca, per un valore di circa 7mila euro, dei quali i tre non hanno saputo spiegare la provenienza. Gli arresti sono stati convalidati dal gip nella serata di giovedì 14: i due uomini si trovano ora nel carcere di via Sforzesca, mentre la ragazza, risultata incensurata, ha l'obbligo di dimora nel suo comune di residenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento