Trecate: sospesa temporaneamente, fino a marzo 2013, la Ztl festiva

La sospensione sarà attuata dal 22 dicembre 2012 al 21 marzo 2013. Il provvedimento è stato preso per favorire l'accesso alle attività commerciali del centro storico

Ztl festiva sospesa a Trecate.

Il provvedimento è stato preso dall'amministrazione comunale per favorire l’accesso alle attività commerciali del centro storico cittadino. La Zona a traffico limitato festiva sarà quindi sospesa dal 22 dicembre 2012 al 21 marzo 2013, fatte salve specifiche ordinanze di chiusura per eventuali manifestazioni.

Il provvedimento riguarda le seguenti vie: via Gramsci (nel tratto compreso tra l’intersezione con vVia De Amicis e l’intersezione con piazza Cavour); via Matteotti (nel tratto compreso tra l’intersezione con largo Carducci e l’intersezione con piazza Cavour); vicolo Dei Bruni; via Garibaldi (nel tratto compreso tra l’intersezione con piazza Cavour e l’intersezione con viale Cicogna); via Cairoli; via Del Carmine; via Cassano; largo Mons. Travaini; via F.lli Russi; via Adua (nel tratto compreso tra l’intersezione con largo Carducci e l’intersezione con piazza Cavour); via XX Settembre (nel tratto compreso tra l’intersezione con via Mazzini e l’intersezione con via Adua); vicolo Proverbio; vVia Mazzini (nel tratto compreso tra l’intersezione con piazza Cavour e l’intersezione con via Dante) e piazza Cavour.

Durante il periodo di sospensione temporanea della Ztl verrà oscurata la relativa segnaletica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus: mascherine in distribuzione gratis a Novara, ma non in tutta la città

  • Coronavirus, diffusa su internet una falsa ordinanza: la denuncia della Regione

Torna su
NovaraToday è in caricamento