menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Vagoni pieni di fumo e panico tra i passeggeri: treno evacuato

E' successo lunedì mattina sulla tratta Domodossola-Milano. Il convoglio Trenord aveva un guasto ai freni

Carrozze piene di fumo e passeggeri nel panico. E' successo intorno alle 8 del mattino di oggi, lunedì 29 ottobre, a bordo di un treno Trenord proveniente da Arona, diretto a Milano e arrivato nella stazione di Busto Arsizio.

Dopo l'intervento dei vigili del fuoco, chiamati dagli stessi viaggiatori, il convoglio è stato evacuato. A causare le esalazioni, secondo quanto confermato da Trenord, è stato un guasto all'impianto frenante. In particolare, i freni di una delle carrozze erano rimasti attivati, provocando attrito e quindi fumo.

Nonostante lo spavento dei passeggeri, nessuno è rimasto ferito. Dopo l'evacuazione seguita dai pompieri, il treno è stato portato in deposito, mentre i viaggiatori sono stati dirottati su altri convogli.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento