rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cucina

Le ricette della tradizione: la torta di pane raffermo con pere della vigna

Una dolce ricetta della tradizione a base di pere della vigna, un piccolo frutto dalla polpa dura ma aromatica

Le ricette del passato nascono molto spesso dal bisogno di recuperare alcuni alimenti. Nel caso di questa dolce ricetta, ad essere riutilizzati sono il pane raffermo e le piccole, ma dure, pere della vigna. Riscopriamola insieme, grazie a "Le Ricette della Tradizione" di Atl Provincia di Novara.

Ingredienti

  • 250 gr di pane raffermo
  • ½ lt di latte caldo
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 6 cucchiai di zucchero per l'impasto e q.b. per spolverare la superficie della torta
  • 500 gr di pere della vigna sbucciate
  • 2 uova
  • 30 gr di burro a fiocchetti
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • acini d'uva (meglio se uva fragola)

Preparazione

Sbucciare e tagliare le pere a cubetti, farle ammorbidire in un tegame con due cucchiai di zucchero per 10-15 minuti. In una terrina capiente, ammollare il pane raffermo nel latte caldo. Quando il pane avrà assorbito tutto il latte, aggiungere le uova, lo zucchero restante, il cacao e rimestare bene. Infine, versare le pere precotte, incorporandole all'impasto. Versare in una tortiera foderata di carta da forno (la torta non deve risultare troppo spessa). Completare con qualche ricciolo di burro e una spolverata di zucchero. Cuocere in forno a 160° per 40-45 minuti controllando la cottura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ricette della tradizione: la torta di pane raffermo con pere della vigna

NovaraToday è in caricamento