Green

Trecate, il comune cerca volontari per diventare ispettori dell'ambiente

Difesa del suolo, del paesaggio e del decoro urbano

Foto di repertorio

Difesa del suolo, del paesaggio e del decoro urbano e tutela dell’ambiente nel territorio comunale: questi i compiti dell’Ispettore ambientale comunale volontario, figura di cui è alla ricerca il Comune di Trecate.

"Una figura importante in quanto si occuperà di prevenzione, vigilanza e controllo del corretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti oltre a informare la cittadinanza riguardo a questi argomenti. L’ispettore, che svolgerà i suoi compiti a titolo gratuito, fornirà quindi un aiuto concreto nel far rispettare l’ambiente e migliorare la pulizia e quindi la qualità della vita nella nostra città": hanno dichiarato il sindaco Federico Binatti e l’assessore all’Ambiente Roberto Minera.

Chi vorrà far parte del gruppo degli Ispettori Ambientali dovrà presentare domanda entro il 31 marzo 2021 tramite lettera raccomandata, pec o depositandola all’Urp del Comune di Trecate in via Fratelli Russi.  Tutte le informazioni sul ruolo e le mansioni degli Ispettori sono specificate nell’avviso pubblico consultabile sul sito istituzionale dell’Ente nella sezione “Trec@teInform@”.

Al fine di essere nominato Ispettore ambientale, il candidato dovrà superare un corso di formazione della durata di 20 ore: «Nozioni di ordinamento degli Enti locali e di sicurezza nello svolgimento dell’attività, illeciti amministrativi in materia ambientale e conoscenza del funzionamento del sistema di gestione dei rifiuti saranno i temi trattati durante il corso – ha spiegato Minera – Una formazione indispensabile in quanto gli Ispettori, durante lo svolgimento delle loro attività sono pubblici ufficiali con funzioni di polizia amministrativa e relativi poteri di accertamento».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, il comune cerca volontari per diventare ispettori dell'ambiente

NovaraToday è in caricamento