Sicurezza: a Trecate nasce il "Comitato città sicura"

L'iniziativa è dei consiglieri di minoranza del Nuovo CentroDestra Binatti e Varone, ma il Comitato, assicurano: "sarà aperto a tutti senza inutili divisioni politiche o partitiche"

A Trecate si continua a parlare di sicurezza, tema di grande rilevanza in particolare in questo ultimo periodo.

Dopo i controlli straordinari del territorio, che hanno preso il via lo scorso 27 gennaio in accordo con Prefetto e forze dell'ordine, in paese è nato il "Comitato città sicura". L'iniziativa è dei consiglieri di minoranza del Nuovo CentroDestra Federico Binatti e Giovanni Varone, ma il Comitato, assicurano: "sarà aperto a tutti senza inutili divisioni politiche o partitiche".

"Nelle ultime settimane - commentano i due consiglieri comunali - molti trecatesi ci hanno purtroppo segnalato numerose rapine, aggressioni e furti in abitazione. E gli ultimi episodi di cronaca dimostrano che non si tratta di fatti sporadici o occasionali. Il numero dei reati compiuti a Trecate è infatti in costante aumento: negli ultimi 3 anni si è passati da 946 (2011) a 1009 (2013). La nostra città non è affatto un'isola felice, anzi necessità di politiche per la sicurezza incisive e immediate, e abbiamo deciso così di essere promotori di una politica fattiva di sicurezza, non fatta da soli proclami e apparenze".

"Una buona amministrazione - aggiungono Binatti e Varone - ha il dovere di tutelare le persone, l'ambiente e il patrimonio, incrementando il tasso di percezione della sicurezza. Pensiamo, quindi, ad una maggior collaborazione e un maggior coordinamento tra le forze dell'ordine e la polizia municipale, in modo da migliorare così la loro efficienza, ma soprattutto pensiamo ad un sistema moderno di videosorveglianza".

"Non è assolutamente ammissibile - continuano i due consiglieri Ncd - avere paura di stare in casa propria. Riteniamo quindi doveroso mettere da parte le bandiere politiche e costituire un Comitato per dare voce alla sacrosante protesta di migliaia di trecatesi che ci hanno contattato in questi giorni e che intendono impegnarsi in prima persona. Siamo pronti ad ascoltare consigli, proposte o suggerimenti e nelle prossime ore comunicheremo la data e il luogo della prima riunione ufficiale del Comitato. Abbiamo già alcune idee, ma ovviamente confrontandoci in modo sereno potremo sviluppare nuovi progetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Trecate, donna di 37 anni trovata morta in casa: è omicidio

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Camion perde il carico sull'A26, auto bloccate con le gomme a terra e autostrada chiusa

Torna su
NovaraToday è in caricamento