rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Politica

Regione Piemonte: il presidente Cota dice no a sprechi e tasse

Il governatore del Piemonte Roberto Cota si dice preoccupato per la seconda fase della manovra Monti. "Noi lavoreremo - dice - per riforme e sviluppo, senza tasse aggiuntive e sprechi"

In Piemonte, no a nuove tasse e sprechi di denaro pubblico.

Razionalizzare la spesa, tagliare gli sprechi, non introdurre nuove tasse e lavorare per le riforme e per lo sviluppo, garantendo servizi ai cittadini e sostegno alle imprese: è questa la strategia della Regione Piemonte per fronteggiare la crisi, presentata nelle scorse ore dal governatore Roberto Cota.

A darne notizia è stato proprio il presidente della Regione che ha anche detto di essere preoccupato per la nuova fase della manovra economica del Governo Monti: "Sono preoccupato per la fase due - ha detto Cota - annunciata dal premier Mario Monti, perchè ho visto la fase uno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Piemonte: il presidente Cota dice no a sprechi e tasse

NovaraToday è in caricamento