rotate-mobile
Politica

"Fischi al Coccia per il sindaco": ma è tutta una bufala

Secondo alcune voci, diffuse soprattutto sui social network, Ballarè sarebbe stato fischiato ad uno spettacolo di beneficenza venerdì scorso

La notizia si è diffusa velocemente: tutto il pubblico del Coccia si sarebbe alzato a fischiare il sindaco Andrea Ballarè mentre introduceva lo spettacolo di beneficenza a favore dell'Aisla. Questo è quello che veniva riportato da molte persone sui social network. C'è però da rilevare un piccolo dettaglio: i fischi non ci sono mai stati. O meglio, due o tre fischi e una frase poco gentile si sono uditi nella splendida cornice del teatro cittadino, ma nulla di più.

"In questi giorni assisto con crescente stupore - scrive il primo cittadino in un comunicato - alla diffusione, in particolare attraverso il social network Facebook, di interventi fortemente faziosi e chiaramente targati politicamente su diversi argomenti dell'attualitá cittadina. Nulla di sorprendente, se non fosse che questi "articoli" sono pubblicati sul sito web della Famiglia Nuaresa, associazione dalla lunga storia, fondata oltre quarant'anni fa allo scopo di divulgare e promuovere la cultura e le tradizioni locali.


Questa iperattivitá polemica ha toccato il culmine con la diffusione di una notizia totalmente infondata secondo la quale io sarei stato oggetto venerdì scorso al Coccia, di una presunta roboante contestazione con "bordate di fischi" da parte di 900 spettatori in sala per la serata benefica a favore dell'Aisla.


La notizia, come peraltro testimoniato da diversi giornalisti presenti, é totalmente falsa".

Il sindaco si dichiara anche stupito per l'utilizzo, a suo dire strumentale, della storica associazione Famiglia Nuaresa per diffondere e riprendere simili notizie.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fischi al Coccia per il sindaco": ma è tutta una bufala

NovaraToday è in caricamento