rotate-mobile
Politica

Nasce Sveglia Novara, "per progettare una città migliore"

Ivan De Grandis, dirigente del Nuovo Centro destra, è alla testa di questo nuovo "movimento di idee"

Nasce il movimento "Sveglia Novara", capitanato dal dirigente del Nuovo Centro destra Ivan De Grandis.

"Ci mettiamo al lavoro - spiega De Grandis - per quello che nasce come uno spazio aperto a tutti quei novaresi che non si vogliono rassegnare al declino della città, per dare vita ad un programma di cambiamento concreto, fatto di proposte realizzabili e non di libri dei sogni. Rinnovamento e partecipazione sono le basi su cui fondare questa nuova esperienza, le parole chiave del nuovo "Think Tank" per Novara".

I grandi temi come il castello, il teatro Faraggiana, la questione Agognate, l'ospedale, ma anche i problemi del quotidiano come le strade e la viabilità, i parchi, il degrado, la sicurezza e perché no, anche la lotta agli sprechi e lo snellimento della burocrazia comunale, sono fra le priorità del movimento.

Il tentativo è quello di riavvicinare i cittadini alla "cosa pubblica". 

"Quello che mettiamo in moto oggi è laboratorio vero che apre la strada ad una vera rete civica per dare voce ad una cittadinanza attiva - spiega Ivan de Grandis - da tempo ormai collaboro personalmente con molti cittadini slegati dalla politica e con loro ho portato avanti numerose iniziative, ora con "Sveglia Novara" diamo a tutti un punto riferimento, un serbatoio di idee per Novara.

La crisi di questi anni - conclude De Grandis - ha sicuramente condizionato quello che è il ruolo di una amministrazione comunale, ma ci sono tantissime cose che si possono fare, che costano poco e che possono migliorare la città e la vita del cittadino, per questo la convinzione alla base di questa esperienza è che quello che contano sono le idee e l'innovazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Sveglia Novara, "per progettare una città migliore"

NovaraToday è in caricamento