Mascherina e occhiali: i consigli per non farli appannare

I vostri occhiali si appannano quando indossate la mascherina? Vediamo insieme i consigli per liberarsi di questo problema

Foto di repertorio

In piena emergenza sanitaria, la mascherina si conferma uno strumento necessario per proteggerci dal rischio di contagio da Covid-19. Tuttavia, il suo utilizzo comporta alcuni piccoli fastidi, tra cui gli occhiali che si appannano.

Esistono, però, delle soluzioni pratiche per ovviare a questo problema, scopriamole insieme.

Perchè gli occhiali si appannano

La mascherina viene indossata coprendo sia il naso che il mento: in questo modo l'aria espirata viene diretta verso l’alto, dove entra in contatto con le lenti degli occhiali, dove il vapore acqueo caldo si condensa in piccole goccioline, creando l'appannamento. 

Come evitare di appannare gli occhiali

Alcuni chirurghi, in una guida pubblicata sul Royal College of Surgeons del Regno Unito, suggeriscono di lavare gli occhiali con acqua e sapone prima di indossare la mascherina, avendo cura di asciugarli all’aria o con un fazzoletto morbido prima di indossarli nuovamente. In questo modo, sulle lenti degli occhiali si crea una sottile pellicola di tensioattivo che permette alle molecole d’acqua di diffondersi uniformemente sulla superfici, prevenendone l’appannamento.

I consigli per non appannare le lenti

Di seguito, altri consigli pratici per evitare di far appannare le lenti.

  • Inserire un fazzoletto di carta sotto la mascherina e posizionarlo tra bocca e naso: assorbirà il vapore acqueo;
  • Indossare gli occhiali appoggiandoli sopra la mascherina, e non viceversa;
  • Stringere bene la mascherina sul naso, per ridurre il passaggio dell’aria calda emessa dal respiro;
  • Infine, preferire la respirazione con il naso piuttosto che con la bocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, decreto per Natale: no agli spostamenti tra comuni e regioni per le feste

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Dpcm del 3 dicembre, le nuove regole per Natale 2020: cosa cambia a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento