Sabato, 23 Ottobre 2021
social

Novara e Vco nella classifica dei 100 migliori vini del Golosario

Il Piemonte si posiziona primo in classifica; l'Alto Piemonte sorpassa le Langhe per premi conferiti

La selezione dei migliori vini italiani firmata da Paolo Massobrio e Marco Gatti compie 20 anni e si conferma una delle più longeve e interessanti nel panorama nazionale. Merito anzitutto di una formula che in questi anni ha permesso di andare a fondo nel territori: ogni anno vengono individuate 100 cantine che meritano il podio, senza mai premiare quelle degli anni precedenti.

Il tutto per offrire un quadro unico dell'Italia da bere che vede affacciarsi con convinzione - ed è la maggiore novità dell'anno - una regione in particolare, il Piemonte, che con 31 etichette premiate guida una straordinaria affermazione dei nebbioli del Nord (Ghemme, Gattinara, Valli Ossolane, ma anche Boca, Lessona, Sizzano e Bramaterra) che "sorpassano" le Langhe; quindi il successo del Gavi, bianco piemontese per eccellenza con tre referenze.

La cerimonia di premiazione si svolgerà sul palco di Golosaria Milano, domenica 7 novembre. Sul sito www.ilgolosario.it la lista completa di Top Hundred.

I Premiati dell'Alto Piemonte

Novara

Sizzano (NO) • Comero • Sizzano 2017

Fara Novarese (NO) • I Dof Mati • Colline Novaresi Vespolina “Bona” 2019

Romagnano Sesia (NO) • Ioppa • Ghemme “Santa Fè” 2015

Grignasco (NO) • Tenute Guardasole • Boca 2017

Verbano-Cusio-Ossola

Pieve Vergonte (VB) • Ca’ Da L’Era • Valli Ossolane Nebbiolo Superiore “Prünent” 2018

Vercelli

Gattinara (VC) • Cantina Delsignore • Gattinara “Il Putto Vendemmiatore” 2017

Roasio (VC) • La Palazzina • Bramaterra "Balmi Bioti" 2016

Biella

Lessona (BI) • Cassina Pietro • Lessona “Pidrin” 2015

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara e Vco nella classifica dei 100 migliori vini del Golosario

NovaraToday è in caricamento