Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Baseball Novara: in trasferta a Rimini per l'orgoglio e la classifica

Nel weekend i novaresi sono attesi dalla seconda forza del campionato. L'ex-squadra di coach Mike Romano è attualmente al secondo posto nell'Ibl con un record di 23 vittorie e 10 sconfitte

La vittoria contro il Godo, conquistata agli extrainning nell’ultimo match del trittico dello scorso weekend, ha rivitalizzato un Baseball Novara "depresso" da un lunga sequenza di sconfitte consecutive.

Purtroppo, però, per la truppa novarese sarà complicato dare continuità a questo positivo risultato: nel weekend, infatti, i piemontesi renderanno visita ai Pirates Rimini, l’ex-squadra di coach Mike Romano, attualmente al secondo posto nell’Ibl con un record di 23 vittorie e 10 sconfitte. E lo faranno, tra l’altro, ancora senza il lanciatore venezuelano Renny Duarte, sempre alle prese con un fastidioso infortunio al menisco, da cui si spera si possa riprendere, in vista dell’incontro casalingo contro il Bologna tra una ventina di giorni, dopo la seconda sosta del campionato in seguito all’All Star Game di Grosseto del 30 giugno.

Il Rimini negli undici turni sino ad ora disputati detiene un singolare primato, ovvero si è imposto in ben 10 tripli incontri ma solo in due occasioni (contro Grosseto in casa e contro Novara in trasferta) ha realizzato il cosiddetto sweep, ovvero l’en plein di tre successi. In tutti gli altri trittici (salvo quello contro Nettuno in trasferta dove è stata sconfitta due volte) la compagine riminese ha vinto 2 match su 3, denotando quindi una generica superiorità nei confronti di tutte le squadre del campionato, ma anche, forse, un lieve calo di concentrazione in almeno uno degli incontri.

Questo dato statistico è l’unico a cui i novaresi possono aggrapparsi: i riminesi hanno un monte di lancio affidabile, con i partenti Cruceta, Marquez e Corradini intorno al 3 di ERA per una media di squadra di 2,87, mentre nel box battono 266, con Chiarini (6 homer per lui), Persichina, De Biase e Santora oltre quota 300. Sono inoltre secondi nella classifica delle squadre con meno errori difensivi (33 contro i 65 del Novara), mentre si trovano al comando in quella delle basi rubate, ben 47 su 64 tentativi.

A prima vista sembra essere una "missione impossibile" per l’Elettra Energia, ma ai novaresi non mancherà certo l’orgoglio per ribaltare un pronostico all’apparenza segnato. Gli incontri si disputeranno allo stadio Comunale di Rimini alle 21 di venerdì e sabato, mentre l’incontro pomeridiano del 23 giugno è programmato per le ore 16,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball Novara: in trasferta a Rimini per l'orgoglio e la classifica
NovaraToday è in caricamento