rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Basket

Basket Serie B, Cipir College Borgomanero ko sul parquet di Pavia

Dopo due quarti in equilibrio la Riso Scotti Pavia cambia ritmo e porta a casa la vittoria: 95-72 il finale

Finisce con la sconfitta della Cipir College Borgomanero l'anticipo del giovedì della 7° giornata del Girone A del campionato di Serie B. I ragazzi di Coach Di Cerbo, di scena al PalaRavizza di Pavia contro la quotata Riso Scotti, hanno tenuto testa, alla grande, per i primi due quarti di gioco.

Poi la Riso Scotti si setta mentalmente, aumenta durezza, continuità e attenzione nella metà campo difensiva e porta a casa due punti di grande importanza.

La partita - La Cipir apre subito il fuoco con 2/2 in arco per il 3-6 di avvio. Due liberi di Attademo allargano la forbice dei primi due giri di orologio (2′ 3-8). Cinque per Giampieri, poi il 2+1 di Abega per 8-10. I novaresi restano on fire (7/10 nei primi 5′) e sempre avanti, con fatturato di lusso (13-21) grazie ad una difesa di casa fin troppo contemplativa che porta Mazzetti al time out.

Dentro Gallizzi per Oboe, Giampieri scrive il suo settimo punto ma è Abega (9 punti ) a ricucire 20-21 (7′). Due rimbalzi offensivi in fila tengono la Cipir sopra di un possesso ma Abega continua ad andare al ferro e Coviello fa legna a rimbalzo, pescando i liberi del primo cambio di vantaggio (26-25) che viene cristallizzato al primo pitstop.

Mazzetti prosegue col quintetto ad assetto ribassato. Ospiti con ottimo impatto da Cecchi (9 dalla panca) e arriva una nuova sgommata Cipir (30-34), Pavia continua a faticare molto ad accoppiarsi in transizione e, dopo tre minuti, siamo già bonus (30-36). Bedini chiude con 4 punti due accelerazioni dei lupi in campo aperto e siamo nuovamente ad un soffio (34-36, minuto 15′).

De Gregori impatta ma Ghigo lucra tre liberi con la connivenza del duo in grigio che sta inanellando topiche in serie. Torna Oboe (finora senza impatto) per provare a mettere ordine in una partita che la Riso Scotti sta subendo. Attademo e Fragonara puniscono due pessime scelte offensive dei lupi e Mazzetti è costretto a replicare il summit (37-43, 17′). Con cinque in fila di Oboe, i lupi riprendono colore e chiudono sotto di un nulla (46-47)

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga Pavia scatta forte e piazza il parziale che decice il match, non prima però di aver sofferto una parte di frazione in cui Borgomanero tiene ancora bene il campo. La svolta arriva quanto Abega va a ferro ma poi incappa nel terzo fallo e torna De Gregori per mettere peso (63-60).

Subito a segno il riminese ma la concentrazione difensiva in casa Scotti resta ancora discontinua e Cecchi continua a fatturare a cronometro fermo (65-62). Oboe (per Coviello) e il veneto scippa subito un pallone che De Gregori converte nel 2+ 1 del massimo margine (69-61), poi la difesa materializza un altro recupero chiuso in controfuga da Bedini (71-62).

Ancora due liberi di Bedini (prima doppia cifra stagionale) dicono+11 (73-62) e i lupi chiudono un quarto dove la produzione offensiva (30) si è finalmente abbinata ad una maggiore tigna in metà campo difensiva (18 subiti).

Sciocco quarto fallo di De Gregori in apertura di ultimo periodo, ma i nostri esterni continuano a fatturare in continuità. Prima Oboe dal palleggio, poi una percussione (con fallo) di Gallizzi formalizzano la fuga pavese (81-65, 32′), col College che ha pagato salatissimo il riposo del vecchio pirata Benzoni.

Bedini santifica con tripla frontale il suo match a tutto tondo e si entra negli ultimi tre minuti di gioco con margine di lusso (90-70) che consentono a Mazzetti di archiviare la pratica, con qualche minuto di garbage time. Finisce 95-72 con Abega che mostra altri due pezzi di bravura per chiudere lo show.

Il tabellino di Riso Scotti Pavia - Cipir College Basketball Borgomanero 95-72 (26-25, 20-22, 30-18, 19-7)

Riso Scotti Pavia: Lionel Abega 20 (5/7, 3/6), Fabio Giampieri 17 (3/5, 3/6), Riccardo Coviello 14 (1/6, 1/4), Francesco Oboe 13 (3/6, 1/2), Ferdi Bedini 13 (4/5, 1/1), Tommaso De gregori 10 (4/6, 0/0), Ezio Gallizzi 8 (3/3, 0/3), Daniele Cocco 0 (0/1, 0/0), Daniele Trovarelli 0 (0/0, 0/0), Mattia Mazzotti 0 (0/1, 0/0), Mykhailo Lebediev 0 (0/0, 0/0), Alessandro Potì 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 22 / 26 - Rimbalzi: 33 2 + 31 (Fabio Giampieri, Riccardo Coviello 7) - Assist: 16 (Francesco Oboe 8)

Cipir College Basketball Borgomanero: Riccardo Attademo 15 (4/5, 1/1), Andrea Cecchi 15 (4/8, 0/0), Alberto Fragonara 10 (2/5, 1/5), Daniele Benzoni 9 (2/3, 1/4), Stefano Longo 9 (3/3, 1/3), Maurizio Ghigo 8 (0/2, 1/8), Andrea Loro 4 (2/3, 0/3), Francesco Piscetta 2 (1/4, 0/0), Andrea Pettinaroli 0 (0/0, 0/1), Francesco Ferrari 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 21 / 27 - Rimbalzi: 30 3 + 27 (Daniele Benzoni 8) - Assist: 13 (Riccardo Attademo , Daniele Benzoni, Andrea Loro 3)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Serie B, Cipir College Borgomanero ko sul parquet di Pavia

NovaraToday è in caricamento