Invorio: inaugurata la palestra di roccia

Realizzata da Comune e Cai Borgomanero nell’area detta Moscatella nella frazione di Invorio Superiore

palestra di roccia

L’Amministrazione comunale di Invorio e il Cai di Borgomanero, Sezione del Gruppo Est Monterosa, hanno inaugurato-recuperato una parete di roccia alta circa 25 metri. La palestra a cielo aperto è stata dedicata a un uomo che ha dedicato la vita allo sport e ai giovani, Giacomo Ruga.

“Con la realizzazione di questo progetto – ha commentato il sindaco Roberto Del Conte –

promuoviamo con il Cai attività e corsi di arrampicata, possibile anche nei mesi invernali, durante i quali le temperature rigide e la presenza di neve ostacolano la scalata in montagna, ma non necessariamente a Invorio. Questa nuova realtà sportiva arricchisce l’offerta turistica di questo  territorio, permettendo l'attività di scalata e proponendo un turismo di nicchia a flusso costante durante tutto l’anno”.

La palestra di roccia è una risorsa naturale opportunamente attrezzata per consentire l’arrampicata in tutta sicurezza.

“La presenza di questa struttura a pochi chilometri dalla nostra sede - ha commentato Gianni Fioramonti, presidente del Cai di Borgomanero- agevolerà l’organizzazione di corsi di roccia e di giornate di allenamento senza dover per forza spostarsi in montagna: l’insegnamento dei nostri istruttori è impartito con metodi e strumenti moderni e la sicurezza è sempre considerata un valore fondamentale”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

Torna su
NovaraToday è in caricamento