Libertas Nuovo Novara: "esordienti" sul podio a Torino

La pattuglia novarese si è messa in luce nelle tappe dei Gran Prix Esordienti A e B. In Romagna, a Riccione, Matteo Piscitelli e Sofia Vercellotti hanno invece gareggiato con i "big" al Campionato Italiano Assoluto

Matteo Piscitelli ed il tecnico Enrico Ferrero

Esordienti della Libertas Nuoto Novara sugli scudi nell'ultimo fine settimana di gare. Nella quinta tappa del Gran Prix Esordienti A (anni di nascita 2006/2007/2008) svoltosi a Torino lo scorso 6 aprile, la pattuglia novarese è salita per sei volte sul podio.

Merito innanzitutto dei due ori conquistati da Giorgia Crepaldi nei 200 misti e dalla staffetta 4x50 misti femminile composta dalla stessa Crepaldi e dalle compagne di squadra Federica Capobianco, Gaia De Grandi ed Anna Giudice, capaci nell'occasione di abbassare il record societario. A queste medaglie si sono aggiunti l'argento della già citata De Grandi nei 200 farfalla ed i bronzi ancora di Crepaldi nei 100 misti (con record sociale) e di Giudice sia nei 100 dorso sia nei 200 misti. Nelle prime dieci posizioni Alessio Moranda, sesto nei 200 farfalla, nuovamente Capobianco settima nei 100 dorso. Quest'ultimo piazzamento è stato ottenuto anche da Ludovica D'Amico nei 400 sl e da Federico Massa nei 400 sl.

Nella Categoria Esordienti A hanno nuotato poi Edoardo Azzalin, Aurora Di Maggio, Pietro Galliani Cavenago, Alessandro Garoni, Marco e Stefano Gaviorno, Marco Orsina, Riccardo Rigazio, Marta Zanzola.

Nutrita la compagine di Esordienti B (classi 2008/2009/2010) che, sempre a Torino, la scorsa domenica 7 aprile ha a sua volta gareggiato nella quinta giornata del Gran Prix regionale di categoria. Pietro Colombo ha sfiorato il podio finendo quarto nei 50 stile libero. In "top ten" con il settimo tempo la staffetta 4x50 misti maschile del quartetto Colombo, Matteo Federico Ignat, Niccolò Serina e Iacopo Franzone. Valentina Franzè è invece arrivata decima nei 100 misti.

In vasca sotto la Mole anche Matteo Borsotti, Luca Ceraolo, Sofia Crida, Rebecca Gramuglia, Stella Manfrin, Alessandra Sacchi, Francesco Romano Sambuchi, Fabiola Tomeo, Martina Tosino.

Dal 2 al 6 aprile, infine, due alfieri della Libertas Nuoto Novara hanno partecipato al Campionato Italiano Assoluto di Riccione a cui si erano qualificati facendo segnare il tempo minimo ai recenti Campionati Italiani Invernali giovanili. Matteo Piscitelli, classe 1999, è giunto 32° nei 50 dorso Cadetti. Sofia Vercellotti, 17 anni, si è piazzata 38° nei 50 sl tra le Cadette.

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento