Le sincronette della Libertas Nuoto Novara protagoniste a Brescia

Le "ondine" delle categorie Esordienti A e Ragazze sono state impegnate in una gara di esercizi obbligatori

Le atlete novaresi sono riuscite a mettersi in luce

Le "sincronette" della Libertas Nuoto Novara sono in crescita. Ulteriori conferme sono arrivate anche domenica scorsa da Brescia, dove le “ondine” delle categorie Esordienti A e Ragazze erano impegnate in una gara di esercizi obbligatori.

Nonostante la stanchezza accumulata durante una stagione davvero intensa e il pochissimo tempo disponibile per le prove in allenamento (solamente due settimane), le atlete novaresi sono riuscite a mettersi in luce affrontando l'esame lombardo con determinazione e concentrazione.

In particolare, nella categoria Esordienti A, Marianna Pino si è piazzata al 16° posto su 110 concorrenti. Poco distanti le compagne di squadra Alessia Uglietti (2007), trentaduesima, e Camilla Gennusa (2008) 38° assoluta ma quarta tra le sue coetanee. Buone prestazioni sono arrivate anche da Giulia Zucca Marmo e Beatrice Spaltini. Tra le Ragazze Ilaria Cavallini (2006) e Veronica Colombo (2004) hanno riconfermato ancora una volta il loro punteggio di qualificazione per i Campionati Italiani di Categoria mentre ha sfiorato di pochi centesimi
il “pass” per gli italiani Matilde Migliaretti, classe 2007 comunque già ammessa ai Campionati Italiani Esordienti A, e Sara Valenti (2005). Le due nuove atlete della squadra agonistica Alessia Maffè (2007) e Lisa Maffioli (2006) hanno infine ottenuto a pieni voti la quarta stella.

"Siamo molto soddisfatte perchè le 'sincronette' stanno crescendo non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello emotivo, affrontando e gestendo sempre meglio le sfide che vengono loro proposte - commentano le due allenatrici della Libertas Nuoto Novara, Francesca Torri e Miriam Galasso - Continueremo a lavorare in vista del Campionato Regionale piemontese di fine marzo e dei successivi Campionati Italiani di Categoria a Roma".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgomanero, chiuso dal Questore il bar Capolinea: "Abituale ritrovo di persone pericolose"

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Fontaneto, schianto fra due auto: è morto l'uomo portato in gravi condizioni a Borgomanero

  • Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una altro gravissimo in rianimazione

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Incidente a Novara, pedone investito da un'auto in corso Risorgimento

Torna su
NovaraToday è in caricamento