Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Momo

Coronavirus, la Rsa di Momo è covid-free: negativi tutti i tamponi a dipendenti e ospiti

Visite sospese e regole rigide per i nuovi ingressi

La Rsa di Momo è covid-free. Lo ha comunicato il gruppo "Sereni Orizzonti", che gestisce la struttura, in una nota stampa in cui specifica che negli ultimi quattro mesi si è verificato un solo caso di positività asintomatica, poi fortunatamente rientrato, mentre sono risultati negativi tutti i tamponi rapidi che l'Asl di Novara ha fatto lo scorso 28 ottobre ai 47 ospiti e ai 45 operatori (amministrativi, Oss, infermieri, animatori, addetti alle cucine e alle pulizie).

Dall’inizio di ottobre, inoltre, nella Rsa di Momo sono state sospese a scopo precauzionale tutte le visite all’interno dell’edificio, anche se i parenti possono ancora comunicare coi propri cari stazionando in giardino e grazie alle finestra aperte. Nel frattempo continuano gli ingressi nella struttura di nuovi ospiti: muniti di un tampone negativo effettuato non oltre le precedenti 48 ore, questi vengono di volta in volta collocati per un periodo di isolamento precauzionale di 14 giorni in una camera singola con bagno, adiacente a una zona filtro di vestizione/svestizione per il personale (buffer zone). Superata questa fase, e in assenza di sintomi simil influenzali, possono finalmente integrarsi con tutti gli altri residenti.

"Animatori, operatori socio-sanitari e infermieri si prodigano quotidianamente per garantire a tutti la serenità necessaria a superare questa lunga fase- ha spiegato il direttore Daniele Canova -. Pur con tutte le limitazioni imposte dai protocolli anti-covid, cerchiamo di realizzare feste e attività ricreative che possano tenere alto il morale di tutti. Non lasciarsi abbattere e restare ottimisti è infatti fondamentale per la prevenzione del contagio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la Rsa di Momo è covid-free: negativi tutti i tamponi a dipendenti e ospiti

NovaraToday è in caricamento