Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Vaccini, attivo il nuovo servizio della Regione Piemonte: come sapere la data del vaccino

La guida per accedere al "percorso vaccinale" per chi ha già effettuato la preadesione

É attivo dalle 14 di oggi, lunedì 10 maggio, l'accesso al "percorso vaccinale" per i cittadini piemontesi.

Quando potranno prenotare il vaccino i piemontesi tra i 16 e i 49 anni: le date

Sul sito ilpiemontetivaccina.it, oltre a potersi prenotare per il vaccino, è possibile infatti anche conoscere la data indicativa della somministrazione, controllare i prossimi appuntamenti e verificare il corretto inserimento della domanda di preadesione.

Come ci si prenota per il vaccino in Piemonte? La guida

Come controllare la data del vaccino

Per verificare il corretto inserimento della domanda di preadesione e avere una data indicatica della decade in cui verrà somministrato il vaccino, è necessario andare sul sito ilpiemontetivaccina.it. É necessario che siano passate almeno 24 ore dalla data di preadesione.

Sul sito, in altro a destra, è stata inserita l'opzione "accedi". Chi è in possesso di Spid o carta d'identità elettronica potrà accedere direttamente all'area personale; chi invece non ha Spid e carta d'identità elettronica dovrà cliccare su "Accedi con tessera sanitaria e OTP".

Data vaccino (1)-2

Nei campi da compilare bisogna inserire il codice fiscale e il proprio numero di tessera sanitaria: nell'arco di pochi minuti si riceverà un sms al numero di telefono che si è inserito al momento della prenotazione e sarà possibile effettuare l'accesso.

Data vaccino (9)-2

Sarà possibile vedere la data di iscrizione e la data approssimativa in cui si riceverà la prima dose (con 10 giorni di approssimazione). Nel caso in cui il proprio medico abbia aderito alla campagna di vaccinazione si potrà visualizzare la conferma: sarà poi il medico a fissare l'appuntamento per il vaccino.

Data vaccino (6)-2

Data vaccino (4)-3

Per chi è già vaccinato

Chi ha ricevuto la prima dose di vaccino potrà verificare l'appuntamento fissato per la seconda dose. Chi invece ha già terminato le due somministrazioni avrà la possibilità di verificare le date e di scaricare, a partire dal 17 maggio, il certificato vaccinale che attesta l'avvenuta vaccinazione, accedendo con i sistemi Spid, carta d'identità elettronica, certificato digitale o Sistema Piemonte.

Data vaccino (3)-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, attivo il nuovo servizio della Regione Piemonte: come sapere la data del vaccino

NovaraToday è in caricamento