rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Attualità

Coronavirus: contagi e incidenza ancora in calo in Piemonte

Sale però il tasso di positività ai tamponi. Il bollettino settimanale della Regione che fotografa la situazione piemontese

Prosegue la discesa dei contagi da Covid-19 in Piemonte, dove anche questa settimana si registra un calo dell'incidenza dei nuovi casi.

Secondo i dati comunicati dalla Regione, nel bollettino settimanale sulla situazione epidemiologica, nella settimana dal 5 all'11 settembre l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100mila abitanti) è stata 173.9 in diminuzione (-10,8%) rispetto ai 195 della settimana precedente, confermandosi tra le più basse d'Italia. Sale invece il tasso di positività ai tamponi che si attesta al 7,7%.

In particolare, in Piemonte nel periodo dal 5 all'11 settembre i casi medi giornalieri dei contagi sono stati 1.061 (in leggero calo rispetto alla settimana precedente), mentre in totale si sono registrati 7.430 contagi (-901, il 10,8%, rispetto alla settimana precedente). Per quanto riguarda il novarese, i casi medi giornalieri registrati dal 5 all'11 settembre sono stati 85, per un totale di 592 casi (-112 rispetto alla settimana precedente). Nel Vco, invece, i casi medi giornalieri registrati nella settimana 5-11 settembre sono stati 41, per un totale di 288 casi (+74 rispetto alla settimana precedente).

Sul fronte dei ricoveri,  l'occupazione degli ospedali cala ancora: l'occupazione dei posti letto ordinari alla data del 12 settembre si attesta al 3,5% (al 5 settembre era del 4,1%, il valore nazionale è al 6,2%) e quella delle terapie intensive al 1% (in leggero calo rispetto ai dati del 5 settembre, quando era all'1,3%; il valore nazionale è invece 1,8%).

Confermata la dominanza di Omicron 5

Inoltre, secodo i dati diffusi da Arpa, gli esiti delle analisi di sequenziamento delle acque re?ue su campioni prelevati il 5 settembre nei depuratori di Castiglione Torinese, Alessandria, Cuneo e Novara evidenziano la dominanza di Omicron5 e la presenza di mutazioni appartenenti ad alcune sue sottovarianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: contagi e incidenza ancora in calo in Piemonte

NovaraToday è in caricamento