Coronavirus, l'app Immuni attiva anche in Piemonte: come funziona

L'app raccoglie dati in modo anonimo. Come funziona nel dettaglio

La spiegazione che si trova all'interno dell'app è molto chiara

Da oggi l'app Immuni sarà attiva in tutta Italia, anche in Piemonte.

L'app per il tracciamento dei contagi da coronavirus era già scaricabile dal 1° giugno, ma la sperimentazione era partita solo in Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia. Da oggi invece, lunedì 15 giugno, l'app sarà attiva in tutta Italia.

Immuni, come funziona l'app per il contact tracing

Il funzionamento dell'app è piuttosto semplice: una volta configurate regione e provincia, tramite bluetooth l’app dialogherà con gli altri device nei quali è installata, scambiando codici alfanumerici anonimi. 

immuni-3

Se una persona risulta positiva e decide di segnalarlo all'app, grazie a quei codici verranno avvisate con una notifica tutte le persone entrate in contatto col positivo nei giorni precedenti. Non c'è niente di obbligatorio, ogni passaggio è volontario. Ma soprattutto l'app non raccoglie dati personali come nome, cognome, numeri in rubrica o altro. L'unico dato sensibile, che sarà l'utente stesso a comunicare, è la provincia di residenza, dato che l'app non usa la geolocalizzazione per sapere dove ci si trova. 

immuni 2-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento