Gemellaggio tra il Carnevale di Novara e quello di Pastrengo

L’Associazione Re Biscottino Onlus e la Pro Loco veneta hanno sottoscritto un accordo di collaborazione

Un patto di gemellaggio tra Novara e Pastrengo all’insegna del Carnevale.

Nelle scorse ore, l’Associazione Re Biscottino Onlus e la Pro Loco veneta hanno sottoscritto un accordo di collaborazione, nel nome delle vicende storiche che accomunano le due città e “che raccontano - spiegano Giusy e Renato Sardo, alias Re Biscottino e Regina Cunetta - dell’iniziale vittoria di Re Carlo Alberto a Pastrengo e della sua sconfitta finale a Novara, l’anno dopo nella prima guerra di indipendenza (1848-49)”. A siglare l’atto di gemellaggio con i reali novaresi è stata la maschera del carnevale pastrenghese, il Conte Radex, affiancato dai cugini nobili e dalle dame del Sud-Tirolo. “Il gemellaggio tra carnevali - spiegano Giusy e Renato Sardo - genererà nuove occasioni di condivisione e di collaborazione tra le due città tra noi e Pastrengo”.

La firma del documento è avvenuta in occasione della Festa della Zucca, evento totalmente incentrato sulla zucca. ”Siamo onorati da questa decisione - concludono Re Biscottino e Regina Cunetta - contiamo di invitare presto a Novara le maschere di Pastrengo!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

Torna su
NovaraToday è in caricamento