Borgomanero, inaugurati i nuovi svincoli della tangenziale

Serviranno per raggiungere Santa Cristina bipassando il passaggio a livello di via Meda. Il taglio del nastro nella mattinata di martedì 14 gennaio

Il taglio del nastro

Sono stati inaugurati nella mattinata di oggi, martedì 14 gennaio, i nuovi svincoli della tangenziale di Borgomanero, in regione Meda. Serviranno in particolar modo, per raggiungere la frazione di Santa Cristina bipassando il passaggio a livello di via Meda.

Soddisfazione, fanno sapere dal Comune, è stata espressa dal sindaco Sergio Bossi e dal vice sindaco, con delega alle infrastrutture stradali, Ignazio Stefano Zanetta, per questa nuova viabilità. Al taglio del nastro è intervenuta anche la Provincia di Novara con l’assessore alla Viabilità Marzia Vincenzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente è stato effettuato un sopralluogo sulla strada provinciale Borgomanero - Piovino - Gargallo, dove qualche settimana fa una frana ha reso l’arteria impraticabile. L’amministrazione comunale ha chiesto all’esponente di Palazzo Natta una pronta risoluzione del caso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

  • Filamenti bianchi sulla città: che cos'è la strana sostanza che cade dal cielo su Novara

  • "Da cinque giorni aspettiamo il risultato del secondo tampone", la storia di una famiglia novarese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento