rotate-mobile
Attualità Oleggio

Oleggio, lavori al ponte e progettazione: il punto del sindaco

Da un paio di settimane Anas sta lavorando sulla statale 257

"Con grande soddisfazione apprendo che intorno alla questione del Ponte di Oleggio si stanno sviluppando interesse e volontà di prestare la massima attenzione ad un’opera che il territorio sta aspettando da anni e sulla quale stiamo lavorando da tempo". Lo dichiara il sindaco di Oleggio Andrea Baldassini in merito alla situazione Ponte fatta emergere nei giorni scorsi e ai lavori. "I lavori di manutenzione a cui fa riferimento il Questore Nastri sono già stati in parte effettuati, tant’è che da un paio di settimane Anas sta lavorando sulla statale 527. Interventi già previsti da tempo che proseguiranno e che interesseranno, come asfaltatura anche il Ponte stesso. Ponte che, ovviamente, viene monitorato puntualmente, come del resto prevede la normativa nazionale".

Nel frattempo, prosegue il Sindaco Baldassini, "prosegue anche il dialogo per fare in modo che si arrivi alla nuova progettazione del Ponte sul Ticino, opera più che mai necessaria specialmente in un contesto di forte sviluppo economico delle nostre zone. Nel mese di gennaio di quest’anno, ho incontrato Anas che mi ha garantito, quale priorità, l’intenzione di far inserire nel Cipe la nuova struttura, cosa confermata a maggio nell’incontro che ho avuto con il sottosegretario Rixi con il quale siamo in contatto anche in seguito al confronto che abbiamo avuto a luglio con il governatore della Lombardia Fontana". 

"Con gli assessori regionali Gabusi e Marnati – aggiunge la consigliera provinciale delegata alla viabilità Marzia Vicenzi – è in corso un dialogo continuo così come con la Regione Lombardia e il Ministero. Il nuovo Ponte sul Ticino rappresenta un’opera fondamentale a beneficio di un territorio che sta aspettando da anni. Abbiamo avuto rassicurazioni sia da Regione che da Anas che entro poco tempo potrebbe arrivare la conferma del fatto che la nuova progettazione del Ponte verrà inserita nel Piano delle opere prioritarie. Da quel momento, sarà possibile programmare tempi e modi di realizzazione di un’opera sulla quale, come è evidente, l’intenzione è quella di procedere più speditamente possibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio, lavori al ponte e progettazione: il punto del sindaco

NovaraToday è in caricamento