rotate-mobile
Attualità

Coronavirus, salgono i contagi ma di poco i ricoveri: il Piemonte rimane in zona bianca

Si registra una maggior diffusione del virus, ma la situazione è stabile

Salgoni i contagi e l'Rt, ma il tasso di occupazione dei posti letto rimane al di sotto della soglia di rischio.

Sono questi i dati che emergono dal pre report settimanale del Ministero della Salute e dell'Istituto superiore della Sanità per il Piemonte. Nella settimana dal 19 al 25 luglio infatti il tasso di occupazione dei posti letto rimane stabile per quanto riguarda la terapia intensiva, mentre cresce dell'1% per quanto riguarda i ricoveri in area medica. 

La percentuale di positività dei tamponi resta invariata (1%), mentre l'Rt basato sulla data di inizio sintomi sale da 1.27 a 1.81. "Aumentano i focolai attivi, i nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note - spiega la Regione -. Nonostante si registri una maggior diffusione del virus a livello regionale, il valore dell'incidenza ancora contenuto e i numeri molto bassi di ricoveri concorrono favorevolmente a mantenere la nostra regione in zona bianca".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, salgono i contagi ma di poco i ricoveri: il Piemonte rimane in zona bianca

NovaraToday è in caricamento