Attualità

Coronavirus: Piemonte verso un'altra settimana in zona gialla

Secondo i dati del pre report settimanale, cala ulteriormente l'incidenza dei nuovi casi di Covid-19 e l'Rt puntuale rimane ancora significativamente sotto il valore di 1

Foto di repertorio

Il Piemonte può restare, ancora, in zona gialla. Secondo i dati del pre report settimanale di Ministero della Salute e Istituto superiore di sanità, che sarà validato nella giornata di oggi, venerdì 7 maggio, nella nostra regione, infatti, cala ulteriormente l'incidenza dei nuovi casi di Covid-19 e l'Rt puntuale rimane ancora significativamente sotto il valore di 1, anche se sale a 0.84 (era 0.78 la settimana precedente).

Secondo i dati del monitoraggio settimanale (relativo alla settimana dal 26 aprile al 2 maggio), la percentuale di positività dei tamponi scende ancora passando da 8% a 7.3%. Inoltre, si conferma sotto soglia e ulteriormente ridotto il tasso di occupazione dei posti letto ordinari (scende al 34% rispetto al 40% della settimana precedente) e torna, dopo 8 settimane, nel valore di soglia quello dei letti in terapia intensiva (che scende dal 38% al 30%). Cala infine il numero dei focolai attivi, di quelli nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note.

Si conferma quindi una situazione da zona gialla, ma la conferma ufficiale della permanenza della nostra regione in area gialla arriverà in serata con l'ordinanza del Ministero della Salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Piemonte verso un'altra settimana in zona gialla

NovaraToday è in caricamento